Giustizia Globale: Teoria e Applicazioni MARTEDI’ 11.30 AULA S3 MERCOLEDI’ 11.30 AULA 9

Giustizia Globale: Teoria e Applicazioni 

 

MARTEDI’ 11.30 AULA S3 MERCOLEDI’ 11.30 AULA 9 

Pietro Maffettone (School of Government and International Affairs Durham University) 

Scopo e Natura del corso:

Il ciclo seminariale ha come scopo quello di fornire un’introduzione alla giustizia globale e ad alcune delle principali tematiche applicate che ad essa sono collegate. Il materiale ed i problemi trattati sono di natura interdisciplinare. Il corso si colloca all’interno del paradigma della teoria politica internazionale contemporanea. Allo stesso tempo fa pero’ ricorso a conoscenze di natura empirica connesse all’attualità dei fenomeni politici globali. Quest’ultima caratteristica viene messa in particolare evidenza a partire dal secondo incontro. In sintesi, il corso si propone di sottolineare la rilevanza della dimensione teorico-normativa nei problemi politici contemporanei, e allo stesso tempo l’importanza della globalizzazione politica ed economica per comprendere alcuni dei dilemmi principali dell’etica pubblica.

Struttura del Corso e metodo di valutazione:

Il corso si compone di 9 incontri. Gli incontri prevedono sia lezioni frontali che attivita’ didattiche interattive. Le lezioni forntali vengono svolte in lingua inglese. Le attivita’ didattiche interattive in lingua italiana.

Al fine del superamento dell’esame viene richiesta la frequenza ad almeno 7 dei 9 incontri previsti.

Preparazione agli Incontri:

 

La lettura dei testi (required readings) e’ obligatoria e deve avvenire prima dei rispettivi incontri.

Reperimento del Materiale Didattico:

Il docente raccoglie tutte le letture obligatorie e le invia agli studenti o alla segreteria del dipartimento nei tempi previsti.

Date:

Gli incontri si svolgeranno con cadenza settimanale (due giorni alla settimana, per cinque settimane) a partire da martedi 21 e mercoledi 22 marzo. Non vi sara’ lezione il Martedi 18 Aprile. Gli incontri terminano mercoledi 19 Aprile.

Orari degli incontri: 

Inizio previsto orientativamente fra le 11 e le 17 (TBC)

Luoghi delgi Incontri: 

Dipartimento di Scienze Politiche – aula/e TBC

Letture Introduttive Consigliate:

David Held and Pietro Maffettone (eds.), 2016, Global Political Theory, Polity Press.

Schema Degli Incontri 

I. Primo Incontro: Martedì 21 Marzo 

Lezione Frontale: Un’Introduzione alla Giustizia Globale 

Topics: the emergence of the idea of global justice; the links with social, economic, technological and political globalization; the main distinctions within the field of study; an overview of the module.

Required readings: 

Introduction and chapters 1, 2 and 3 in David Held and Pietro Maffettone (eds.), 2016, Global Political Theory, Polity Press.

II. Secondo Incontro: Mercoledì 22 Marzo 

Lezione Frontale: Utilitarismo e Poverta’ Globale 

Topics: Outline of the main aspects of consequentialism as a theory; analysis of one of the most famous arguments in the field, namely, Peter Singer’s ‘child in a pond’ analogy; analysis of the critical reaction to Singer’s piece.

Required Readings: 

Peter Singer, 1972, Famine, Affluence, and Morality,” Philosophy and Public Affairs, 1, 229-243.

III. Terzo Incontro: Martedì 28 Marzo 

Attivita’ Didattica: applicazioni della ‘Singer solution to global poverty’ 

Schema delle attivita’: visualizzazione del sito ‘effective altruism’ e partecipazione alle attivita’ da esso suggerite; analisi di campagne publicitarie che si basano sul modello argomentativo Singeriano.

IV. Quarto Incontro: Mercoledì 29 Marzo 

Lezione frontale: Giustizia, e Commercio Internazionale e Risorse Naturali 

Topics: presentation of different accounts of fair trade and of the ownership of natural resources; basic account of international legal sources on the legitimate acquisition and sale of natural resources; the resource curse and Wenar’s argument on trade and natural resources;

Required Readings: 

Leif Wenar, Property Rights and the Resource Curse, available at http://www.wenar.info/Property_Rights_and_the_Resource_Curse_PAPA.pdf

V. Quinto Incontro: Martedì 4 Aprile 

Attivita’ Didattica: esempi concreti del ‘resource curse’ e di altri aspetti critici dell’intersezione fra etica e commercio internazionale 

Schema delle attivita’: il resource curse in Sierra Leone (I blood diamonds); Il caso della guinea Equatoriale. I problemi generati dal WTO per quanto riguarda l’accesso a medicinali di base.

VI. Sesto Incontro: Mercoledì 5 Aprile 

Lezione Frontale: Giustizia e Finanza Globale – La Tax Competition 

Topics: basic account of the empirical problem of tax competition; relationship with the survival of the welfare state; evaluation of different policy proposals aimed at taming the consequences of tax competition at the global level.

Required Readings: 

Pieter Dietsch and Thomas Rixen, Tax Competition and Global Background Justice, The Journal of Political Philosophy, (forthcoming) available at http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1467-9760.2012.00419.x/abstract

VII. Settimo Incontro: Martedì 11 Aprile 

Lezione Frontale: Riepilogo del Corso e Q&A. 

Attivita’ Didattica: esempi concreti di Tax competition e Tax avoidance con riferimento a specifiche compagnie multinazionali. 

Schema delle attivita’: lettura e interpretazione guidata di recenti articoli giornalistici che riguardano contenziosi fra multinazionali e governi.

VIII. Ottavo Incontro: Mercoledì 12 Aprile 

Lezione Frontale: Giustizia Globale e Immigrazione 

Topics: ethical aspects of the existence of state borders; link between borders and democracy; link between borders and freedom of association; different justifications for the right to exclude; the case for open borders.

Required Readings: 

Carens, J. 2014. An Overview of the Ethics of Immigration, Critical Review of International Social and Political Philosophy, Vol. 17, pp. 538-559.

IX. Nono ed Ultimo Incontro: Mercoledì 19 Aprile 

 

Scarica programma completo GIUSTIZIA GLOBALE seminari