Master Interuniversitario APC – Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione. 

C’è tempo fino al 10 dicembre per potersi iscrivere alla X edizione del Master Interuniversitario APC – Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione. 

Il Master APC grazie alla collaborazione di quattro prestigiose Università con competenze specifiche sui temi della corruzione e della criminalità organizzata, offre ai partecipanti un percorso itinerante unico nel suo genere. Sono quattro, infatti, le città universitarie dove si svolgeranno le lezioni: Pisa, Torino, Napoli, Palermo. Uno sforzo collettivo per preparare gli studenti, forgiando figure in grado di analizzare i fenomeni criminali, acquisire gli strumenti per pianificarne il contrasto e per ideare percorsi di prevenzione.

Il Master che emerge dalla collaborazione dell’Università di Pisa con l’Università di Torino, l’Università di Napoli, l’Università di Palermo e l’associazione Libera prevede circa 1625 ore di attività didattiche strutturate in vario modo: lezioni frontali in aula oppure in modalità e-learning, con esercitazioni e project work; tirocinio presso enti convenzionati; studio.

Per l’anno accademico 2019/2020 il Master ha messo a disposizione 26 agevolazioni per gli iscritti.
Gli appartenenti ai Corpi Militari italiani e alle Forze di Polizia Italiane sono esonerati dal versamento della III e IV rata di iscrizione

Per ulteriori informazioni collegati alla pagina

http://masterapc.sp.unipi.it/  o accedi all’apposita sezione del sito dipartimentale

o ancora è possibile contattare il coordinatore della sede di Napoli, prof. Michele Mosca

michele.mosca@unina.it