IMPORTANTE! – Nuove disposizioni da adottare alla luce delle recentissime indicazioni dell’Ateneo in materia di didattica in presenza

A partire dal 28 settembre con l’inizio delle lezioni, che si svolgeranno in presenza solo ed esclusivamente per i  Corsi dei primi anni triennali e magistrali, si dispone che, per esigenze di sicurezza sanitaria, saranno ammessi in aula, inderogabilmente, solo gli studenti IMMATRICOLATI ovvero coloro che abbiano perfezionato l’immatricolazione con l’attivazione della mail istituzionale nome.cognome@studenti.unina.it

All’ingresso sarà disposto un varco di controllo, con il personale preposto, per la misurazione della temperatura e l’esibizione dell’autodichiarazione di  iscrizione stampabile da segrepass e/o la prima pagina del plico di immatricolazione.

Considerato che i coefficienti di occupazione delle aule saranno pari al 50% è necessario adottare nuovi criteri di  rotazione degli studenti, in particolare:

  • per i primi anni delle lauree triennali in Scienze Politiche L36 e Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazione L16, per la prima settimana di corsi potranno accedere nelle rispettive aule gli studenti con la matricola pari, per la seconda settimana potranno accedere gli studenti con la matricola dispari continuando con la stessa alternanza per le settimane successive.

Possono altresì accedere alle sedi dipartimentali gli studenti che devono recarsi presso gli studi dei professori o presso gli uffici, previo appuntamento ed esibizione al personale ai varchi di una mail che lo attesti. Si invitano in ogni caso i docenti che hanno gli studi negli edifici in questione a limitare al massimo il flusso di studenti nelle fasce orarie di svolgimento delle lezioni, ricorrendo a strumenti di comunicazione a distanza.