Regole comportamentali in seduta di Laurea.

REGOLE COMPORTAMENTALI IN SEDUTA DI LAUREA

 

Il presente regolamento, con decorrenza immediata, stabilisce i criteri generali di comportamento per garantire ai candidati, durante le sedute di Laurea, la massima serenità nel momento conclusivo della loro carriera universitaria. Laureandi, parenti ed amici sono tenuti a rispettare tali norme al fine di consentire un ordinato svolgimento della seduta di laurea.

• Per un agevole svolgimento della discussione e per motivi di sicurezza si invitano i candidati ad introdurre e far assistere all’esame di laurea un numero limitato di persone. In particolare, si consente ECCEZIONALMENTE l’accesso ai minori di 18 anni esclusivamente sotto la supervisione di un adulto;

• Durante la discussione della tesi e la proclamazione, i laureandi e tutti i presenti devono mantenere un comportamento consono alla solennità della cerimonia, partecipando all’evento in modo festoso, ma rispettoso dell’Istituzione;

• Durante le sedute tenere i cellulari SPENTI;

• Le aule in cui si svolgono le sedute di laurea devono essere lasciate libere subito dopo la proclamazione;

• Qualsiasi tipo di festeggiamento NON deve aver luogo all’interno delle aule e dovrà rispettare il luogo e le attività che continuano ad essere svolte all’interno del Dipartimento;

• E’ vietato allestire negli spazi del Dipartimento, in particolare in giardino, banchetti per festeggiamenti;

• È SEVERAMENTE vietato gettare, negli spazi interni ed esterni del Dipartimento, coriandoli e/o lasciare rifiuti di ogni genere.

I Professori e il personale tecnico/amministrativo possono segnalare qualsiasi atteggiamento considerato in contrasto con tale regolamento , con la successiva conseguenza di sanzioni che possono anche consistere nella sospensione della proclamazione della laurea dello studente, in attesa dei provvedimenti disciplinari che il Magnifico Rettore deciderà di adottare.

Napoli, 29 febbraio 2016