Selezione Dottorato di Ricerca “Politiche Pubbliche di Coesione e Convergenza nello Scenario Europeo” – Graduatorie prove orali

Si pubblica, come da bando, la graduatoria relativa alla prova orale  per i posti relativi ai candidati che abbiano conseguito il titolo in Italia.
La graduatoria di merito finale sarà pubblicata, a cura dell’Ateneo, con Decreto Rettorale.
A questo proposito si ricorda, e si invita alla consultazione integrale, dell’art.10 del bando di concorso.

ARTICOLO 10
(Ammissione al corso)

I Decreti Rettorali di approvazione delle graduatorie dei singoli concorsi di dottorato saranno pubblicati, entro il trentesimo giorno successivo alla data della prova orale, all’Albo Ufficiale dell’Ateneo, presente nel sito web di Ateneo ed all’indirizzo

http://www.unina.it/didattica/post-laurea/dottorati-di-ricerca/bandi-di-ammissione

 Tale pubblicazione rappresenterà notifica ufficiale ai vincitori dei risultati concorsuali. I vincitori, entro e non oltre i successivi dieci giorni dalla data di pubblicazione del Decreto Rettorale di approvazione della graduatoria, dovranno far pervenire -a pena di decadenza – all’Ufficio Dottorato, Assegni e Borse di Studio con le modalità che saranno pubblicate insieme al Decreto Rettorale, la richiesta di iscrizione al corso in carta semplice (datata, sottoscritta e digitalizzata), che dovrà contenere, oltre i propri dati anagrafici, le seguenti dichiarazioni:

a) dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al possesso della laurea con relativa votazione finale;

b) dichiarazione sostitutiva di certificazione di non godere o aver goduto di altre borse di studio, erogate per seguire corsi di dottorati di ricerca, nonché dichiarazione di non essere iscritto ad un corso di studio universitario (laurea, laurea specialistica o magistrale, specializzazione, master, dottorato di ricerca) o, nel caso affermativo, l’impegno scritto a sospendere la frequenza dei citati corsi ad esclusione del dottorato di ricerca, che non può essere sospeso a favore di altro corso di dottorato e ad eccezione di quanto stabilito dall’articolo 18 del Regolamento di Ateneo di disciplina del dottorato di ricerca per gli iscritti ad un corso di specializzazione medica;

c) dichiarazione di essere a conoscenza del divieto di poter frequentare, per tutta la durata della frequenza del dottorato, un altro corso di studio universitario: diploma universitario, laurea, laurea specialistica o magistrale, specializzazione, master, dottorato di ricerca.

Per ogni altra più specifica informazione consultare il bando completo al seguente indirizzo: http://www.unina.it/documents/11958/21548753/Dott.ciclo.36_bando.pdf

Scarica qui i pdf: