martedì, Aprile 23, 2024

Docs

Obiettivi formativi

Il Master “Governance dei processi politici e della complessità” nasce con l’obiettivo di raccogliere le sfide, le esigenze e le opportunità numerose e significative derivanti sia dai processi di trasformazione che riguardano l’ambito della politica e della decisione pubblica a tutti i suoi livelli (territoriale, nazionale e comunitario), sia dai processi di cambiamento organizzativo che inevitabilmente impattano sui soggetti e gli attori politici (rappresentanti istituzionali, organizzazioni politiche e sindacali). In tal senso, la complessità prodotta dalle sempre più articolate e profonde connessioni di rete impegna meccanismi sempre più cruciali per interpretare e controllare fenomeni economici, sociali e comunicativi rispetto ai quali il decisore politico si confronta e si confronterà con crescente frequenza. La sfida che si presenta davanti alle democrazie liberali, e a tutti i loro attori e protagonisti, risiede quindi nella capacità di affrontare queste sfide senza abdicare all’impalcatura istituzionale e culturale che le ha contraddistinte negli ultimi decenni, semmai rinnovandola.

Modalità didattica

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Svolgimento attività formative e verifiche

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80%


Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

Contatti

  • Dott.ssa Claudia La Foresta – tel. 0812537311

e.mail: claudia.laforesta@unina.it

 

  • Dott.ssa Maria Chiaro – tel. 081 2538256

e.mail: machiaro@unina.it

Skip to content