sabato, Aprile 20, 2024

Docs

Obiettivi formativi

Il Master in Relazioni Internazionali, Diplomazia e Cooperazione allo sviluppo mira a formare professionisti con competenze multidisciplinari e capacità operative e analitiche di livello apicale. La figura professionale è capace di lavorare nel campo delle organizzazioni internazionali, governative e non governative, delle Istituzioni europee, della diplomazia e delle altre strutture, anche private, che operano a livello internazionale. Il Master si propone di offrire una conoscenza avanzata – e di strutturare delle competenze tecniche – per la comprensione delle relazioni internazionali e degli attori coinvolti nella governance globale; per l’analisi delle principali questioni geopolitiche e delle interconnessioni tra globale e locale; per lo studio delle politiche di cooperazione e sviluppo delle istituzioni internazionali; per affrontare le sfide della transizione ecologica e digitale.

Modalità didattica

Le lezioni sono focalizzate su tre ambiti rilevanti per le carriere internazionali, tra loro strettamente interconnessi:

1) sulle Relazioni Internazionali, sul Diritto Internazionale;

2) sull’ Economia internazionale; sullo Sviluppo e la Cooperazione; sull’ Etica delle Relazioni Internazionali;

3) sull’ Analisi dei dati sugli scenari internazionali, sul Rischio Paese e sulla Valutazione degli Impatti delle Politiche.

I tre laboratori sono parte integrante e qualificante della formazione e sono stati concepiti con il fine di migliorare le capacità e sviluppare competenze nei principali ambiti di azione delle carriere internazionali attraverso simulazioni di ruolo; casi e problemi da risolvere; approcci e pratiche di gestione dei conflitti:

  • LABORATORIO DIPLOMAZIA E FUNZIONI CONSOLARI: rafforza le competenze in merito al ruolo della cultura nella diplomazia; alle funzioni dei Consoli; alla tutela diplomatico-consolare dei cittadini dell’Unione Europea nel territorio dei paesi Terzi.
  • LABORATORIO CARRIERE INTERNAZIONALI: rafforza le competenze nella stesura di Rapporti, degli interventi e delle relazioni scritte attraverso un metodo focalizzato sulla descrizione efficace dei problemi, su come interpretarli con chiarezza e su come offrire soluzioni che tengano conto degli interessi degli attori coinvolti. Inoltre, il laboratorio preparerà gli studenti ai possibili sbocchi occupazionali in ambito internazionale (banche dati, test standardizzati, certificazioni lingue, curriculum vitae e simulazione colloqui).
  • LABORATORIO NEGOZIAZIONE: rafforza le competenze attraverso simulazioni, esercitazioni e pratiche di ruolo al fine di sviluppare l’uso di tecniche negoziali per il raggiungimento di accordi.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per informazioni dettagliate si consiglia la lettura del regolamento

Comitato Scientifico del Master

  • Prof.ssa Paola De Vivo (Coordinatrice)
  • Prof. Vittorio Amato
  • Avv. Gennaro Famigliettti
  • Prof. Pietro Maffettone
  • Prof. Settimio Stallone
  • Prof. Gaetano Vecchione

Borse di studio

Sono previste 15 borse di studio di 1.000 euro ciascuna a copertura parziale della retta di partecipazione al Master.

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80%

Sbocchi occupazionali

Le attivita del Master mirano a formare esperti nel campo delle carriere internazionali e della cooperazione allo sviluppo. Hanno aderito al Master Organizzazioni Internazionali, le Ambasciate di Marocco e Bulgaria e i Consolati di: Bulgaria, Perù, Lussemburgo, Zambia, Nicaragua, Sri Lanka, Austria, Portogallo, Brasile, Venezuela, Ucraina, Marocco

Informazioni

Durata Master: maggio 2024 | dicembre 2024

Giorni di attività: i pomeriggi di mercoledì, giovedì e venerdì

Costo del Master: € 2.500; sono previste 15 borse di studio del valore di €1.000 CONSULTA IL BANDO

Scadenza: 25/03/2024 ore 12:00

Colloqui: 04/04/2024 ore 12:00

Contatti: claudia.laforesta@unina.it


Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

Contatti

  • Dott.ssa Claudia La Foresta – tel. 0812537311

e.mail: claudia.laforesta@unina.it

 

  • Dott.ssa Maria Chiaro – tel. 081 2538256

e.mail: machiaro@unina.it

Skip to content